Maurizio Agostini

www.maurizioagostini.it
Repertorio

JOMMELLI: DON TRASTULLO, TEATRINO DI CORTE DI PALAZZO REALE, NAPOLI, MARZO 2012

"DON TRASTULLO" NAPOLI, T. DI CORTE DI P. REALE Un barattolo di "pummarola", bianco e rosso, con la scritta "Pomidoro Pelati" e la marca ben in vista: "San Carlo", ovviamente. E''da questo nascondiglio che sbuca fuori il protagonista en titre del Don Trastullo, intermezzo buffo di Niccolò Jommelli (Roma, 1749) dal quale il Teatro di San Carlo ha soffiato via la povere che, da mezzo secolo, lo ricopriva. Riccardo Canessa ha trasformato il minuscolo palcoscenico del Teatrino di Corte di Palazzo Reale in un geometrico "vico" napoletano visto in "technicolor": palazzi viola shocking, finestre arancione elettrico e un sole blu cobalto sullo sfondo. Colori brillanti anche in orchestra: Maurizio Agostini accende la rivoluzionaria "drammaturgia strumentale" della partitura e cerca con insistenza l''equilibrio costante tra stile comico e stile serio. Una misura rara che i tre protagonisti (Mariangela Sicilia, Francesco Marsiglia e Domenico Colaianni) trovano nell'' antica ars napoletana di intarsiare il canto alla scena”
-Guido Barbieri, la Repubblica, 4 marzo 2012


 
CORSO D'OPERA
  A CORTONA
Raffaella Coletti

Entra
Enter